Temptation Island Vip 2, Pago sempre più deluso da Serena: «Pensavo fosse più onesta»

Martedì 1 Ottobre 2019 di Ida Di Grazia
Temptation Island Vip 2, Pago sempre più deluso da Serena: «Pensavo fosse un po’ più onesta. Io sono e resto un bravo ragazzo»

Puntata difficile per Pago. Durante il falò dei fidanzati di Temptation Island Vip 2, il cantante vede altri nuovi video della sua fidanzata ed è sempre più deluso da Serena: «Pensavo fosse un po’ più onesta. Io sono e resto un bravo ragazzo».

Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli perdona Stefano: «Me lo porto via sto catorcio!»


Pago viene mandato nel pinnettu di Temptation Island Vip 2  a vedere un video di Serena Enardu e del single Alessandro. Pago ne esce distrutto, è furioso, rompe una ciabatta dando un calcio e si chiude in bagno a piangere. Al momento del falò dei fidanzati Pago ammette di non stare bene: «è un misto tra il deluso e l’incavolato. Sono innamorato, ma è evidente che non vanno oltre solo per le telecamere, quindi non so che fare». Anche per Pago come per Anna Pettinelli i video da vedere sono tanti: «Pensavo fosse un po’ più onesta – ammette il cantante - . Ha superato i limiti, sono molto deluso da questa ragazza, pensavo di conoscere questa ragazza… la chiamo ragazza perché non ce la faccio a chiamarla per nome. Io sono e rimango un bravo ragazzo, sono contento di essere così come sono». Dopo Pago è il momento del falò di Serena: «è vero quando dice che sono insoddisfatta, per lui però è normale. Abbiamo passato un periodo molto pesante, ma lui ha sempre sminuito tutto,  è ovvio che ti passa la fantasia. La casa è mia, non ha mai avuto una posizione importante, io sono stata educata a non chiedere niente». «Hai perso la stima di Pago Serena?» chiede Alessia Marcuzzi. «Non vorrei dire una cosa così forte perché c’è un sentimento - risponde Serena - è una bravissima persona, lui continua  a descrivermi come una persona orrenda, ma allora che cosa ci sta a fare con me»

Ultimo aggiornamento: 08:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma