Whatsapp l'app di messaggistica ha quasi due miliardi di utenti attivi

LEGGI TUTTO LEGGI MENO

Whatsapp è un'applicazione di messaggistica istantanea statunitense creata nel 2009 da WhatsApp Inc.che conente di cambiare messaggi di testo, immagini, video e file audio, informazioni sulla posizione, documenti e contatti tra due persone o in gruppi. Dal 2014 fa parte del gruppo Meta.

Il nome "WhatsApp" deriva dall'unione dell'espressione inglese What's up? (Cosa succede?) e App, ovvero applicazione. Inizialmente è stata sviluppata per iOS, per poi essere diffusa su tutti i principali sistemi operativi per smartphone.

L'applicazione è stata creata nel 2009 da Jan Koum e da Brian Acton, due ex impiegati di Yahoo! Dopo aver lasciato Yahoo! i due creatori avevano fatto domanda per lavorare con Facebook, ma erano stati respinti. Dopo un periodo in sudamerica, nel gennaio 2009 hanno deciso di puntare su un applicazione di messaggistica per gli IPhone. Il 24 febbraio 2009 è stata fondata WhatsApp Inc., in California. 

Dopo diversi mesi di fase beta, l'applicazione è stata lanciata a novembre 2009 e nel dicembre è stata aggiunta la possibilità di inviare foto (solo su IPhone). All'inizio del 2011 WhatsApp era una delle prime venti applicazioni nell'App Store di Apple negli Stati Uniti. A febbraio 2013 WhatsApp contava circa 200 milioni di utenti attivi e 50 membri dello staff. Dopo l'investimento di altri 50 milioni di dollari da parte di Sequoia, WhatsApp venne valutato 1,5 miliardi di dollari. Il 19 febbraio 2014, Facebook (oggi Meta) ha acquistato WhatsApp per 19,3 miliardi di dollari, la sua più grande acquisizione fino a oggi. 

2 Minuti di Lettura

Risultati per "WHATSAPP"

8 Aprile 2022