Paolini fuori a testa alta: la Halep passa in due set

Mercoledì 16 Settembre 2020 di Gianluca Cordella
Paolini fuori a testa alta: la Halep passa in due set
Saluta il Foro Italico ma, se ci fosse stato il pubblico, lo avrebbe fatto tra gli applausi. Jasmine Paolini, numero 99 della classifica mondiale, crea non pochi grattacapi a Simona Halep, numero 2 del mondo e prima giocatrice in tabellone agli Internazionali, ma alla fine si arrende con un 6-3 6-4 che non racconta fino in fondo le difficoltà che ha dovuto fronteggiare la campionessa romena.

LEGGI ANCHE--> US Open, la rinuncia della Halep: «Resto in Europa»

Soprattutto in avvio quando la Paolini fa subito il break e ha due palle per andare 3-0. Ma la Halep cresce e, soprattutto, il match – che mette di fronte due giocatrici tutt'altro che alte – smaschera l'inefficienza dei servizi. Alla fine i break saranno 13 su 19 game complessivi giocati. Il prossimo ostacolo per la Halep uscirà dalla sfida tra l'ucraina Yastremska, che ha elimnato la nostra Camila Giorgi, e l'americana Anisimova.

I risultati di oggi: Halep (Rom, 1) b. Paolini (Ita) 6-3 6-4, Kovinic (Mon) b. Bencic (Svi, 6) 6-3 6-1, Mertens (Bel, 11) b. Linette (Pol) 6-2 6-4  Ultimo aggiornamento: 23:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA