Hobart International, Schmiedlova e Kenin sono le due finaliste

Sabato 12 Gennaio 2019
Anna Karolina Schmiedlova e Sofia Kenin sono le finaliste dell'«Hobart International», torneo Wta International dotato di un montepremi di 250mila dollari in corso sui campi in cemento della città neozelandese, ultimo appuntamento per rifinire la preparazione in vista degli Australian Open (insieme a Sydney). In semifinale la slovacca, numero 77 del ranking mondiale, si è imposta per 7-6 (7-2) 4-6 6-2, in due ore e mezza di gioco, sulla svizzera Belinda Bencic, numero 55 Wta (al debutto aveva estromesso la rumena Mihaela Buzarnescu, numero 25 Wta e seconda favorita del seeding, nonché finalista dodici mesi fa). La 20enne statunitense (di origini moscovite), numero 56 del ranking mondiale, autrice dell'eliminazione all'esordio della francese Caroline Garcia, numero 19 del ranking e prima favorita del tabellone (in gara con una wild card), ha invece battuto per 6-2 6-4, in poco più di un'ora ed un quarto di gioco, la francese Alize Cornet, numero 47 Wta e 6 del seeding, a segno nell'edizione del 2016. La 28enne di Nizza è apparsa però in precarie condizioni fisiche: per lei una vistosa fasciatura alla gamba sinistra e un problema alla schiena. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Animali in fila dal veterinario, l'attesa diventa una mostra

di Marco Pasqua