CORONAVIRUS

Tennis, il Roland Garros potrebbe disputarsi senza tifosi

Domenica 10 Maggio 2020
Il Roland Garros potrebbe aver luogo a settembre e ottobre, dopo il rinvio per il coronavirus, senza tifosi. Lo ha detto il presidente della federazione tennis francese. Il torneo del Grand Slam avrebbe dovuto iniziare a fine maggio, ma la pandemia di coronavirus ha costretto gli organizzatori al rinvio. Ora c'è una possibilità che si giochi a porte chiuse, se la Francia starà ancora combattendo per controllare le infezioni tra quattro mesi. «Non escludiamo alcuna opzione», ha detto Bernard Giudicelli al quotidiano Journal du Dimanche. Senza gli incassi per i tifosi, la televisione e le sponsorizzazioni potrebbero ancora essere generate. Il tennis professionistico è sospeso a livello globale fino al 13 luglio. Wimbledon è già stato cancellato. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani