PROBABILI FORMAZIONI

Probabili formazioni: Lecce-Lazio, la sorpresa è Djavan Anderson a destra

Martedì 7 Luglio 2020
Probabili formazioni: Lecce-Lazio, la sorpresa è Djavan Anderson a destra
I rientri certi nella Lazio, falcidiata da infortuni, sono quelli in attacco di Immobile e Caicedo, squalificati con il Milan: formeranno la coppia offensiva a Lecca, anche perché Correa si è rifermato per una distorsione al ginocchio. Interessato il legamento collaterale, 15-20 giorni di stop. Adekanye è invece la carta recuperata per la panchina. Doppio ballottaggio a centrocampo: Milinkovic e Luis Alberto le mezzali sicure del posto, il Sergente ha risposto presente dopo il trauma alla caviglia rimediato sabato sera. A disposizione e titolare. Sulla sinistra confermato Jony. La sorpresa è Djavan Anderson a destra al posto di Lazzari che non è in buone condizioni. In regia ballottaggio Leiva-Cataldi. In difesa il solito terzetto formato da Patric, Acerbi e Radu. La notizia positiva è il ritorno tra i convocati di Luiz Felipe: il brasiliano, fermo per una lesione muscolare dal 13 giugno, è tornato in gruppo e parteciperà alla trasferta di Lecce. Contro il Sassuolo potrebbe ritrovare una maglia dal primo minuto.


Il Lecce, per dare l’assalto alla salvezza dopo la sconfitta di Sassuolo, è alle prese con diversi indisponibili e sembra intenzionato a confermare il consueto 4-3-2-1. La grande novità a centrocampo è il ritorno di Barak dal primo minuto con gli insostituibili Mancosu e Petriccione, vista la squalifica di Tachtisidis. Un grande cambio in attacco: dove torna Falco insieme a Saponara a sostegno dell’unica punta Babacar, vista la pesante assenza di Lapadula.

PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-2-1): 21 Gabriel; 2 Donati, 37 Lucioni, 6 Paz, 27 Calderoni; 4 Petriccione, 11 Shakhov, 72 Barak, 18 Saponara, 17 Farias; 30 Babacar.  All. Liverani
LAZIO (3-5-2): 1 Strakosha, 4 Patric 33 Acerbi, 26 Radu; 8 D. Anderson, 21 Milinkovic, 6 Leiva, 10 Luis Alberto, 22 Jony; 17 Immobile, 21 Caicedo.  All. Inzaghi
Arbitro: Maresca di Napoli
In tv ore 19,30 Sky Sport (202-249)
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA