Palermo, capo del Gip indagato: avrebbe informato Zamparini di un ordine d'arresto a suo carico

Giovedì 13 Giugno 2019
Il capo dell'ufficio Gip di Palermo Cesare Vincenti è indagato dalla Procura di Caltanissetta con l'accusa di rivelazione di segreto d'ufficio. Il provvedimento gli è stato notificata dalla Guardia di finanza di Palermo nel suo ufficio. Sempre oggi le fiamme gialle hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione del magistrato indagato. Secondo i pm nisseni attraverso Vincenti l'ex patron del Palermo calcio Maurizio Zamparini avrebbe appreso che c'era un ordine di arresto pronto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

I lucchetti di Ponte Milvio si aprono con le chiavi di Villa Pamphili

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma