Milan-Porto, probabili formazioni e dove vederla in tv e diretta streaming

Milan-Porto, probabili formazioni e dove vederla in tv e diretta streaming
3 Minuti di Lettura
Martedì 2 Novembre 2021, 12:55

L'ultimo treno per la Champions League del Milan parte mercoledì 3 novembre alle 18:45 a San Siro. I rossoneri di Stefano Pioli, primi in classifica e con neanche una sconfitta in Serie A, non stanno replicando l'ottimo cammino in Europa, ma qualcosa potrebbe iniziare a cambiare con il Porto di Sergio Conceiçao proprio domani, così da riuscire a non rinunciare dopo otto lunghi anni al sogno delle coppa dalle grandi orecchie.

Per l'occasioni, il mister del Diavolo sta pensando di partire con Olivier Giroud al posto di Zlatan Ibrahimovic, uno dei migliori in campo contro la Roma domenica, che potrebbe però entrare a gara in corso. L'ex Lazio e Inter, invece, risponderà con Evanilson e Mehdi Taremi. Ecco le probabili formazioni della gara di Milano.

SEGUI LA DIRETTA DI MILAN-PORTO

Milan-Porto, le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): 1 Tatarusanu; 2 Calabria, 23 Tomori, 13 Romagnoli, 19 Theo Hernandez; 8 Tonali, 79 Kessie; 56 Saelemaekers, 10 Brahim Diaz, 17 Rafael Leao; 9 Giroud. All. Stefano Pioli

PORTO (4-4-2): 99 Diogo Costa; 23 João Mário, 3 Pepe, 19 Mbemba, 12 Zaidu; 25 Otavio, 16 Grujic, 27 Sergio Oliveira, 7 Luis Diaz; 30 Evanilson, 9 Taremi. All. Sergio Conceiçao

Video

Dove vederla in tv e diretta streaming

La sfida che vedrà opposte Milan e Porto verrà trasmessa in diretta e in esclusiva da Amazon Prime Video, ovvero la piattaforma che si è garantita i diritti della miglior gara in programma nel mercoledì di Champions League. Sarà quindi possibile seguire la gara dei Meazza sulle smart tv compatibili con l’apposita app, ma anche su tutte le altre tipologie di televisori collegandoli ad una console PS3, PS4, Xbox One, o ancora dispositivi come Google Chromecast, Roku, Apple Tv e Amazon Firestick. Un’alternativa è rappresentata dall’app di Amazon Prime Video presente su Sky Q. La diretta testuale della gara sarà disponibile sul sito de IlMessaggero.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA