Juventus, per Allegri è ancora emergenza centrocampo

Mercoledì 21 Novembre 2018 di Alberto Mauro

TORINO - Verso la SPAL con il gruppo che si va ricompattando giorno dopo giorno; all’appello mancano solo più Dybala, Szczesny, Matuidi e Cancelo di rientro dagli impegni con le rispettive nazionali domani, primo giorno con la squadra al completo per Max Allegri. L’allarme a centrocampo non è rientrato nonostante le buone notizie per Pjanic, tornato in anticipo dal ritiro della Bosnia per un lieve affaticamento muscolare: oggi si è allenato parzialmente in gruppo con i compagni e aumentano le possibilità di averlo a disposizione per la SPAL. Non ci saranno invece alla ripresa in campionato Khedira (distorsione alla caviglia) e Bernardeschi (affaticamento agli adduttori), che hanno lavorato a parte e puntano a recuperare in vista della Champions, martedì contro il Valencia. Out anche Emre Can che Ieriha ripreso a lavorare alla Continassa, proseguirà le terapie seguendo un programma di lavoro personalizzato per ritrovare la condizione ottimale, al momento il rientro è previsto tra finedicembre e inizio gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Fare il vento è un modo di dire per dire che non si paga al ristorante

di Mauro Evangelisti