INTER

Inter-Bayern, attesa la decisione sul futuro di Perisic. Juventus, rebus in attacco tra Milik, Lacazette e Dzeko

Sabato 15 Agosto 2020 di Salvatore Riggio
Inter-Bayern, attesa la decisione sul futuro di Perisic. Juventus, rebus in attacco tra Milik, Lacazette e Dzeko

Sarà stata la partita super disputata contro il Barcellona, ma sta di fatto che l’Inter apre a un ritorno in nerazzurro di Perisic, dopo averlo girato in prestito l’estate scorsa al Bayern Monaco. Tra pochi giorni i bavaresi decideranno se acquistarlo a titolo definitivo, ma l’esterno potrebbe fare ritorno a Milano. Anche con il benestare di Antonio Conte. Quindi, le due società si devono ritrovare per tornare a discutere di questo affare. Da ricordare che riscattarlo i tedeschi devono sborsare 20 milioni di euro. In Germania Perisic sta disputando una buona stagione con 33 presenze e otto gol e le vittorie di Bundesliga e Coppa di Germania.

LEGGI ANCHE --> Messi e Ronaldo, fine di un'epoca: entrambi fuori dalle semifinali di Champions dopo 15 anni

Con una semifinale di Champions già in tasca, dopo aver sommerso il Barcellona con otto gol. «Ivan è un giocatore che ha un rendimento stabile. Non fa cose spettacolari ma anche statisticamente fa gol e assist. Flick conta molto su di lui. E poi ci è piaciuto davvero, quando ci siamo qualificati per la fase finale della Champions, che lui, Coutinho e altri hanno accettato di rimanere anche tagliandosi lo stipendio. Che oggi come oggi non è una cosa scontata. Resterà? Non è ancora deciso fino in fondo. Ma a me e al mister piace molto», ha detto Rummenigge il presidente del Bayern. Intanto, Smalling preferirebbe giocare nella Roma, mentre c’è attesa per l’incontro con il Chelsea per parlare di Emerson Palmieri e Kanté. Invece, Kumbulla del Verona è più vicino. La Juventus pensa all’addio di Dybala e vuole un attaccante tra Milik, Lacazette e Dzeko (il bosniaco piace anche ai nerazzurri, che allo stesso tempo devono monitorare la situazione legata a Messi). Il Milan si trova tra Aurier e Milenkovic, ma fa pressing su Ibrahimovic perché accetti il rinnovo del contratto. Infine, all’Atalanta piace Thauvin, fantasista del Marsiglia in scadenza nel 2021.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA