Samp-Lazio, D’Aversa: «Primo tempo inguardabile, mi assumo le responsabilità»

Samp-Lazio, D Aversa: «Primo tempo inguardabile, mi assumo le responsabilità»
di Marco Callai
2 Minuti di Lettura
Domenica 5 Dicembre 2021, 21:26

D’Aversa non cerca alibi dopo la pesante sconfitta interna della Sampdoria contro la Lazio. «Il primo tempo è stato davvero brutto, inguardabile e me ne assumo tutta la responsabilità: siamo partiti abbastanza bene ma poi abbiamo compromesso tutto con i primi due gol. Tutti i subentrati  hanno fatto la loro parte nella ripresa dove potevamo esprimerci meglio dal punto di vista realizzativo».

La difesa dietro il banco dell’accusa? Il tecnico non ci sta e preferisce distribuire equamente le responsabilità. «Ferrari e Chabot giocavano per la prima volta insieme, non è da addossare la colpa solo ai difensori centrali. Il problema è l’atteggiamento di tutta la squadra. Ci sta perdere contro la Lazio ma non con il comportamento del primo tempo».

D'Aversa: «Futuro? Le voci circolano da un paio di mesi. Per il derby iniziamo dall'orgoglio del secondo tempo»

Le novità di Sarri, soprattutto con il grande contributo fornito da Zaccagni in due delle reti laziali, erano attese. «I presupposti per i gol li abbiamo creati noi. Mi aspettavo alcuni cambi rispetto alla gara contro l’Udinese». Le voci sul futuro, con il derby di venerdì prossimo che assume i contorni di una vera e propria ultima spiaggia. «Le voci circolano da un paio di mesi. Il derby è importantissimo e noi ci arriveremo nel migliore dei modi, magari ripartendo dall’orgoglio del secondo tempo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA