Muore la tifosa storica del Cruzeiro nel giorno della prima retrocessione

Martedì 10 Dicembre 2019

Dona Salomé, storica tifosa del Cruzeiro, è morta all'età di 86 anni proprio nel giorno della prima retrocessione del club brasiliano. Una storia triste che ha commosso il pubblico sportivo sudamericano. Maria Salomé da Silva, questo il suo vero nome, era stata ricoverata domenica prOprio al termine della partita persa contro il Palmeiras. Quella che ha decretato la prima storia retrocessione in serie B per il Cruzeiro.
 

Si è trattato di problema cardiaco quello che ha portato via alla curva dei tifosi di Belo Horizonte la loro compagna più famosa. Dona Salomé non mancava mai alle partite del Cruzeiro e anzi seguiva anche le squadre degli altri sport, come la pallavolo. Infatti Dona Salomé si è sentita male allo stadio, mentre il Cruzeiro vedeva aperte porte della retrocessione. Dopo l'intervento dei medici sugli spalti Mineirao, la donna è stata portata in ospedale dove martedì è morta.
 

Ultimo aggiornamento: 15:15


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma