CORONAVIRUS

La Serbia sospsende tutti i campionati di calcio

Lunedì 16 Marzo 2020
In Serbia, a causa dell'emergenza coronavirus, sono stati sospesi a tempo indeterminato i campionati di calcio di tutte le categorie. Lo ha annunciato oggi la Federcalcio locale (Fss), aggiungendo che sono sospese anche le partite amichevoli e interrotti gli allenamenti. L'ultima giornata del campionato serbo di prima divisione si era giocata senza pubblico. Nei giorni scorsi il presidente della Fss Slavisa Kokeza era risultato positivo al test del coronavirus.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi