Conference League, Roma-Cska Sofia: le probabili formazioni. Mourinho con El Shaarawy e Shomurodov, c'è anche Calafiori

Conference League, Roma-Cska Sofia: Mourinho con El Shaarawy e Shomurodov, c'è anche Calafiori
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 15 Settembre 2021, 15:12 - Ultimo aggiornamento: 18:30

Non sarà la Champions League, né l'Europa (League, ovvio), ma anche la Conference League può avere il suo fascino, specie per José Mourinho, che nel suo personale palmares può contare la vittoria delle prime due, ma gli manca la terza (e ci mancherebbe, dato che è nata quest'anno). E quindi per la sua Roma, al debutto nella fase a gironi giovedì alle 21 allo stadio Olimpico, è tempo di buttarcisi a capofitto e andare avanti. Il primo ostacolo (forse) è il Cska Sofia, e arriva dopo quella corsa sfrenata verso la Curva Sud in cui lo Special One sembrava Marcell Jacobs a Tokyo. Ecco le probabili formazioni:

Roma-Cska Sofia, le probabili formazioni

Tre su tre in campionato non si fanno per caso, ma ora è tempo di mischiare un po' le carte per l'allenatore portoghese e dare una chance anche chi ancora non ha visto il campo o ha giocato solo gli ultimi scampoli di partita. E quindi ciao Tammy Abraham, per il Cska Sofia c'è un Eldor Shomurodov che scalpita a Trigoria (tra l'altro contro il Trabzonspor l'uzbeko è andato anche in gol) e sarà lui l'unica punta, supportata da Carles Perez, sostituto di Nicolò Zaniolo, il capitano Lorenzo Pellegrini e Stephan El Shaarawi, proprio colui che ha regalato la vittoria domenica contro il Sassuolo alla Roma al fotofinish.

Ma il reparto offensivo non sarà l'unico in cui ci saranno cambiamenti: in difesa, al fianco di Gianluca Mancini, tornerà Chris Smalling, all'esordio stagionale. Sulle fasce, invece, Rick Karsdorp e Riccardo Calafiori, il talentino sponsorizzato da Alberto De Rossi (e non solo). Sulla mediana, nel solito 4-2-3-1 del portoghese, ci saranno, come sempre, Jordan Veretout e Bryan Cristante. In porta, confermato ancora una volta Rui Patricio.

Video

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Smalling, Mancini, Calafiori; Veretout, Cristante; Carles Perez, Pellegrini, El Sharaawy; Shomurodov. All. Mourinho

CSKA SOFIA (4-3-3): Busatto; Turitsov, Mattheij, Lam, Mazikou; Carey, Youga, Geferson; Yomov, Ahmedov, Wildschut. All. Mladenov

Dove vedere la partita in tv e streaming

Roma-Cska Sofia sarà visibile in diretta tv su Sky sia sul canale Sky Sport Arena (canale 204) sia su Sky Sport al canale 254, oltre che in streaming sull'app SkyGo. La gara verrà trasmessa in streaming anche su Dazn grazie all'app su smart tv compatibili, pc, smartphone, tablet, console PlayStation 4 o 5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S).

© RIPRODUZIONE RISERVATA