Gallinari show, gli Spurs di Belinelli fermano la corsa dei Clippers

Sabato 30 Novembre 2019
Danilo Gallinari con 17 punti ha contribuito al successo di Oklahoma City su New Orleans (109-104) nella sfida di Nba che ha messo di fronte l'azzurro al collega Nicolò Melli. All'attivo di Gallinari anche sette rimbalzi e cinque assist in 27 minuti. Serata complicata invece per Melli che in 11 minuti giocati è rimasto a secco, fallendo quattro tentativi dalla lunga distanza. Miglior realizzatore di Oklahoma Dennis Schroder, autore di 25 punti, 12 dei quali nel quarto tempo. A New Orleans non è bastato il buon rendimento complessivo, con sette giocatori in doppia cifra (Brandon Ingram, a quota 26, il migliore) sui 10 scesi in campo. Hanno vinto anche i San Antonio Spurs di Marco Belinelli, 107-97 sui Los Angeles Clippers, ko dopo sette successi di fila. Belinelli ha realizzato sette punti in 13 minuti. LaMarcus Aldridge e Derrick White hanno messo a segno 17 punti ciascuno. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma