Tamberi campione d'europa: a Glasgow vola ancora a 2.32

Sabato 2 Marzo 2019
1
Tamberi campione d'europa: a Glasgow vola ancora a 2.32

Gianmarco Tamberi è campione d'europa nel salto in alto. L'azzurro, ai campionati indoor di Glasgow, ha bissato il 2.32 salatto agli Assoluti di Ancona qualche giorno fa e tanto gli è bastato per lasciarsi alle spalle tutti gli avversari. Argento ex aequo per il greco Konstadinos Baniotis e l'ucraino Andrij Procenko, entrambi bocciati alla quota superata dall'azzurro. Con la vittoria di Tamberi, l'Italia torna a festeggiare un titolo europeo sei anni dopo l'ultima volta, quando, nell'edizione di Goteborg 2013, ad imporsi fu Daniele Greco nel salto triplo.
 

 

Due anni e diversi mesi dopo l'infortunio di Montecarlo Tamberi veste di nuovo i panni del superman azzurro, cogliendo il titolo continentale indoor che gli era sempre sfuggito. Un autentico show quello dell'azzurro che sin dalle qualifiche di ieri si era mostrato in ottima condizione. Gimbo si è esaltato dentro e fuori dalla pedana. A cominciare dal kilt con cui si è presentato in pista ieri, che aveva mandato in delirio Glasgow, allo show post medaglia di oggi, quando, a oro centrato, è rimasto in pedana per provare il “saltone”. Ha provato prima i 2.34 e poi, per due volte, i 2.36 senze però riuscire nell'impresa. Ma gli applausi dell'Arena erano tutti per l'half shave italiano. 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Per tutti quelli che ci hanno sempre creduto... per tutti quelli che pensavano che non ci sarei mai riuscito... per tutti quelli che mi hanno sempre sostenuto... per tutti quelli che l'atletica non l'hanno neanche mai vista... SEMPLICEMENTE PER TUTTA L'ITALIA INTERA! QUESTA MEDAGLIA D'ORO È PER VOI! GRAZIE A TUTTI QUANTI, VE LO DICO CON IL CUORE IN MANO, GRAZIE A TUTTI QUANTI. Campione europeo indoor 2019! #glasgow2019 #halfshave

Un post condiviso da ▶ GIANMARCO TAMBERI ◀ (@gianmarcotamberi) in data:

Ultimo aggiornamento: 22:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA