Scherma, Vezzali mette all'asta la tuta
di Londra 2012 per aiutare una scuola

Scherma, Vezzali mette all'asta la tuta di Londra 2012 per aiutare una scuola
di Gianluca Cordella
1 Minuto di Lettura
Martedì 10 Dicembre 2013, 16:33 - Ultimo aggiornamento: 16:35

Campionessa, non solo nello sport. Valentina Vezzali, icona senza tempo della scherma italiana e mondiale, mette all'asta su eBay la tuta con cui ha partecipato ai Giochi di Londra 2012. Il motivo? Lo spiega la campionessa sul sito di e-commerce. «Le insegnanti e gli alunni della scuola Federico Conti di Jesi hanno necessità di acquistare un video proiettore e un tablet per uso scolastico. Purtroppo la scuola e i genitori degli alunni, non sono in grado di soddisfare autonomamente l’esigenza. Ho quindi pensato di mettere all’asta la divisa con cui ho partecipato alle indimenticabili Olimpiadi di Londra del 2012», scrive Valentina. «Indimenticabili» perché a Londra la Vezzali si mise al collo una medaglia d'oro e una di bronzo. Da perfetta transazione eBay, sul sito compare anche la descrizione dettagliata dell'oggetto messo in vendita, con marca, taglia (42/44 per gli interessati, anche se la taglia di una donna non dovrebbe essere svelata) e foto che certificano l'originalità della tuta e l'autenticità dell'inserzione. La base di partenza dell'asta è di 50 euro. Valentina, che evidentemente ci muove con grande dimestichezza sul web, ha anche pubblicizzato l'asta benefica su Twitter. «Per un regalo di Natale molto, molto speciale... metto all'asta la divisa di scherma usata nelle Olimpiadi 2012...», scrive, allegando il link dell'annuncio su eBay. Un altro oro al collo di una campionessa autentica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA