Ciclismo, Top-Ganna è ancora campione del mondo: l'azzurro batte il Belgio padrone di casa

Ciclismo, Top-Ganna è ancora campione del mondo: l'azzurro batte il Belgio padrone di casa
di Carlo Gugliotta
2 Minuti di Lettura
Domenica 19 Settembre 2021, 18:25

Filippo Ganna è campione del mondo per il secondo anno consecutivo: l'azzurro è riuscito a bissare il successo ottenuto lo scorso anno nella rassegna iridata di Imola, imponendosi anche a Brugge, città che ospita gli arrivi delle cronometro in questa edizione del mondiale che si svolge nelle Fiandre. Là dove il ciclismo è considerato religione, il corridore di Verbania ha superato due corridori della nazionale di casa: Wout Van Aert, ancora secondo dopo l'argento a Imola, e Remco Evenepoel, che sette giorni fa era stato battuto da Sonny Colbrelli nella prova in linea dell'europeo. 

 

Molto probabilmente Belgio e Italia si sfideranno ancora a viso aperto domenica prossima, quando ci sarà il mondiale in linea, ma nel frattempo l'Italia si può godere a pieno un Filippo Ganna mostruoso, capace di volare a una media di oltre 53.3 km/h sul tracciato di 43 km. Missione compiuta per il piemontese, che all'europeo era stato battuto dallo svizzero Stefan Kung (oggi quinto). Per Ganna è l'ennesima consacrazione in questo 2021 dopo l'oro olimpico conquistato nell'inseguimento a squadre a Tokyo 2020: cambia la specialità, ma non il risultato. Su strada e su pista, Ganna è sempre il numero uno, ed è ormai l'autentico trascinatore dell'intero movimento ciclistico azzurro.

Ganna solo d'argento a Trento: la crono è dello svizzero Kung. Guazzini trionfa nelle Under 23

© RIPRODUZIONE RISERVATA