GRANDE FRATELLO VIP

GF Vip, Giulia Provvedi in lacrime per il presunto tradimento del fidanzato: «Sono disperata, ma non mollo»

Lunedì 19 Novembre 2018 di Ida Di Grazia
Grande Fratello Vip 2018, Giulia Provvedi in lacrime per il presunto tradimento del fidanzato: «sono disperata ma non mollo»
Undicesima puntata molto difficile per le Donatella. Questa sera Giulia e Silvia Provvedi scopriranno di non essere più un solo concorrente ma gareggeranno da sole. Durante la diretta Giulia ha ricevuto una brutta notizia: la sorella le parla di un presunto tradimento del fidanzato Pierluigi Gollini.

LEGGI ANCHE GfVip, le anticipazioni: Donatella si separano, ecco chi sarà il primo finalista




Durante la settimana è scoppiato un gossip che riguarda il portiere dell'Atalanta. Secondo l'influencer Deianira Marzano, Gollini avrebbe tradito Giulia Provvedi durante una serata in discoteca.

A dare la notizia alla bionda de Le Donatella è stata l'ex di Corona che si avvicina alla sorella con estrema dolcezza: «Prima di trarre conclusioni ci vogliono delle prove, mi hanno fatto vedere degli articoli dove c'è una blogger che dice di aver visto lui che ci provava con delle ragazze, non ci sono foto, non ci sono video, lui non ha nè replicato nè scritto niente. Da sorella ti dico di non prendere decisioni affrettate».

Giulia scoppia in un pianto disperato: «sto così male». Alfonso Signorini prova a tranquillizzarla: «il gossip bisogna prenderlo con le pinze, non trarre conclusioni perchè potrebbe essere vero, come no. Prendila come una riflessione». «Non me l'aspettavo, mi fa male, non dico nulla perchè non c'è una verità - prova a spiegare la Provvedi - continuo il mio percorso. Sono arrivata fin qui con mia sorella e non mollo proprio adesso».

  Ultimo aggiornamento: 20 Novembre, 00:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma