Mibac riconosce al Teatro della Toscana aumento contributo di 100mila euro

Domenica 14 Luglio 2019
Mibac riconosce al Teatro della Toscana aumento contributo dui 100mila euro
Il Teatro della Toscana, anche per quest'anno, ha visto riconosciuto «il proprio lavoro con la conferma dei contributi istituzionali locali e con l'importante novità odierna dell'incremento del contributo ministeriale, che passa dagli euro 1.425.305 del 2018 agli euro 1.525.149 del 2019». Lo rende noto la stessa istituzione teatrale con un comunicato.

«Questo importantissimo risultato si avvicina al massimo incremento possibile su base annuale che il Fus riconosce per il principio di competitività che è contenuto nel decreto ministeriale di riferimento», si legge nella nota. Il Teatro della Toscana «esprime piena soddisfazione per il risultato ottenuto e grande apprezzamento per il fatto che la Commissione Consultiva Teatro e la Direzione Generale dello Spettacolo abbiano saputo individuare, nella complessa articolazione del progetto di cambiamento e rilancio avviato nel triennio, quegli elementi che lo connotano e lo identificano, fornendo così la più autorevole conferma che il cammino intrapreso è quello giusto».

Il rilevante aumento delle risorse andrà a rafforzare l'impegno della Fondazione nelle Mutazioni annunciate durante la presentazione del cartellone 2019/2020, nel giugno scorso, al Teatro della Pergola di Firenze. Ovvero, un Teatro d'Arte orientato ai giovani e a partnership esclusive sul piano internazionale con 'Capitali del teatrò con le quali condividere la visione di un teatro europeo e con la nascita della Compagnia dei Giovani della Pergola, una compagnia composta dai nostri migliori giovani attori, che costituiranno il nucleo per tutte le produzioni future.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma