Fiorello a "Non è un paese per giovani" ritira da Veronesi il premio David di Michelangelo

Mercoledì 18 Aprile 2018
A Radio2 a "Non è un paese per giovani", il conduttore Giovanni Veronesi e Margherita Buy consegnano a Fiorello un buono per ritirare il premio David di Michelangelo: «Visto che il cinema non ti ha mai premiato, lo facciamo noi». 




Un premio che sarà fatto con gesso e sapone da un detenuto di Rebibbia, dice Veronesi. Scherza anche Fiore spiegando il suo contributo al cinema. «Rinconosco i miei limiti - dice - e ricordo che per girare tre minuti con Gabriele Muccino... Mi ha detto "famme uno sguardo normale". E io ho detto: com'è? E abbiamo perso perso 20 minuti per capire, figurati a girare un film di un'ora e mezza...».

Poi la domanda di Veronesi: «Fiorello senti, ma quando torni a Radio2?». E lui: «Non appena tolgono 3 o 4 programmi». Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 09:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi