I Carmina Burana diretti da Ezio Bosso inaugurano la webTV dell'Arena di Verona

Sabato 28 Novembre 2020
Il Maestro Ezio Bosso scomparso a maggio scorso

Il 28 Novembre alle ore 12 debutta la versione on demand della webTV di Fondazione Arena di Verona con un palinsesto che inaugura con l’indimenticabile serata dei Carmina Burana del 11 agosto 2019 diretti da Ezio Bosso quando l’Arena di Verona registrò il record sinfonico delle ultime sei stagioni con 13.555 spettatori in un’infinita standing ovation.

 

I Carmina Burana aprono il palinsesto della nuova webTV, realizzata con il contributo di Unicredit, che ogni mese sarà arricchito da un titolo del grande repertorio areniano. Al costo di € 9,90 per singolo utente, l’iniziativa spera di raccogliere quanti più fondi possibili giacché i proventi, derivanti dai diritti dovuti al Maestro Bosso, per volere della famiglia saranno devoluti ad AIAM http://www.musicaclassica-aiam.org/, associazione che raccoglie le cento società concertistiche italiane al fine di poter sostenere il settore in tutt’Italia.

Ezio Bosso usava dire: «Un musicista non ha bisogno di mostrare il suo impegno politico, perché fare musica è in sé un atto produttivo e politico». Questo principio di dovere civico sta alla base della scelta di Fondazione Arena che, consapevole del ruolo sociale e di creazione d’identità culturale della musica non trascura le tante categorie del proprio territorio, che non hanno facile accesso al web, in primis ospedali, RSA, centri per gli anziani, strutture per disabili, carceri, ma anche scuole ed enti culturali, da cui l’accordo con il Gruppo Editoriale Athesis, per l’utilizzo anche della televisione tradizionale come cura per tutti i cittadini del veronese.

 

Nasce così un’iniziativa, per ora unica in Italia e in Europa, con una serie di concerti che saranno trasmessi in chiaro sull’emittente TeleArena per dare la possibilità a tutti di godere di Musica e di Arte in una chiara ottica di vero servizio pubblico. Proprio in quest’ottica e perfettamente in linea con i valori supportati da Ezio Bosso nella sua attività con l’associazione Mozart14, nota per portare la musica nelle carceri e negli ospedali, il 28 novembre alle 16,15 i Carmina Burana saranno trasmessi anche in chiaro su TeleArena, esclusivamente per il pubblico del territorio veronese, come eccezionale anteprima alla serie di appuntamenti in diretta streaming dal Teatro Filarmonico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA