ROMA

Roma, la Regione celebra Lina Wertmuller

Martedì 5 Novembre 2019
Roma, la Regione celebra Lina Wertmuller
La Regione Lazio rende omaggio alla carriera della regista Lina Wertmuller. L'appuntamento è per giovedì 7 novembre Reduce dall'assegnazione dell'Honorary Award, ossia il Premio Oscar alla carriera, la Wertmüller sarà celebrata nella sua Roma in uno dei luoghi più istituzionali, la Sala Mechelli del Consiglio Regionale del Lazio, accolta dal saluto di Daniele Leodori, vice presidente della Regione e di Giuseppe Emanuele Cangemi, vice presidente del Consiglio. Alla presenza dei vertici istituzionali e del presidente della Rai, Marcello Foa, saranno consegnati i riconoscimenti del Consiglio regionale e della Regione Lazio e una targa speciale ricordo di quest'anno trionfale da parte di Kinéo, il Premio al Cinema Italiano presieduto da Rosetta Sannelli. L'evento sarà in collaborazione col Centro Sperimentale di Cinematografia diretto da Marcello Foti, che grazie al restauro di Pasqualino Settebellezze, col contributo di Genoma Films di Paolo Rossi Pisu ha rilanciato, al Festival di Cannes, dove è stato presentato, la candidatura agli Honorary Oscar della regista.
Nella stessa occasione saranno attribuiti anche i Premi Kinéo alle Arti del Cinema: i Premi alla Carriera, i Premi alla Miglior Sceneggiatura, Miglior Scenografia, Miglior Fotografia, Migliori Costumi. Il Premio al Miglior Montaggio a Maria Francesca Calvelli è stato assegnato a Venezia in occasione dei premi al film «Il Traditore» di Marco Bellocchio.
Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 12:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma