ROMA

Roma, tra cinema e musica l'arte è di esistere

Lunedì 2 Dicembre 2019 di Lucilla Quaglia
Roma, tra cinema e musica l'arte è di esistere

Al Colle Oppio va in scena l’eccellenza italiana con il gran galà del “Premio Internazionale Aerec”. Negli eleganti Saloni di Palazzo Brancaccio la serata che conclude la 59esima convocazione dell’Accademia europea per le relazioni economiche e culturali, è ad alto tasso vip. Come tradizione, sono conferite alcune speciali gratifiche a personalità del mondo del giornalismo, della musica, del cinema, della cultura.
 

 

Riconoscimenti consegnati in passato ai Premi Oscar Ennio Morricone, Giuseppe Tornatore e Vittorio Storaro come anche a Raffaella Carrà, Mario Monicelli, Carla Fracci e Anna Fendi. Cocktail di benvenuto nel Salone degli Specchi. Poi, nel Salone delle Feste, omaggiati dal presidente dell’associazione, Ernesto Carpintieri, e dalla presidente di Missione Futuro Onlus, Carmen Seidel, sfilano le targhe alla carriera: la stilista Regina Schrecker per la moda, Iva Zanicchi, in paillettes nere, per la musica e Claudia Gerini, in outfit nero e azzurro, al braccio del compagno Simon Clementi, per la categoria cinema, teatro e televisione.

E ancora premi al direttore del Conservatorio di Santa Cecilia, Roberto Giuliani, per gli studi musicologici, ad Anna Scafuri per il giornalismo e a Gianbattista La Rocca, amministratore delegato di Italo. Speciali attestati per Gabriel Garko, in completo scuro, per il soprano Luana Imperatore, in color cipria, che regala due arie pucciniane, e per i Vigili del Fuoco. Dinner a base di ravioli ripieni di crema di scampi con salsa aromatizzata allo zenzero e calamarata con ragù di scorfano e gallinella di mare alle olive e pesto di capperi. Dopocena nella Sala delle Vestali. La kermesse è preceduta, nel primo pomeriggio, presso la Camera dei Deputati, da una sessione dedicata ai temi della prevenzione sanitaria e dell’economia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma