La festa brilla con i campioni: a villa Borghese Safroncik madrina per una notte

Giovedì 23 Maggio 2019 di Maria Serena Patriarca

Fiaccole, candele, ortensie bianche e felci. La notte al Galoppatoio di Villa Borghese assume un'atmosfera particolarmente intrigante, specialmente se campioni di Polo, volti noti dello spettacolo, imprenditori, trend setter e socialite si uniscono in un mix di sport, musica e gourmandises. Benvenuti alla serata finale del Torneo Italia Polo Challenge- Molinari Cup, che ha radunato ieri un gran viavai di 500 ospiti sulla terrazza da cui si potevano ammirare le squadre finaliste in campo.
 

 

Madrina d'eccezione Anna Safroncik, in look total white, affiancata da Roberto Ciufoli che commenta live le partite. Tra gli invitati del mondo del cinema e della tv ecco Nathaly Caldonazzo, Angela Melillo (grande fan di cavalli e sport equestri), Angelo Longoni ed Eleonora Ivone, Fabio Fulco, Antonella Fattori, Niki Nicolai. A fare gli onori di casa Patricio Rattagan e Therence Cusmano (appassionati giocatori di Polo) con Ilaria de Grenet, elegante in look total black.

Il torneo, fra i più prestigiosi nel suo genere, ha radunato giocatori importanti come il brasiliano O'lao Novales e i fratelli argentini Eduardo e Francesco Menendez. Fra i volti noti chiamati all'evento anche Luca Bastianello, Savino Zaba, il maestro Eugenio Sgaravatti, Graziano Scarabicchi, la modella Yuma Diakite, Yvonne Sciò, Elena Russo, Antonella Elia. Alle performance della competizione in campo si alternano suggestivi momenti musicali, con la violinista Marta Cosaro Pallavicini e il baritono Stefano Trizzino, che con la loro interpretazione di The Show Must Go On incantano, fra gli altri, Francesca Valtorta, Giorgio Borghetti, Flavia vento, Beppe Convertini, Giulietta Revel.

E per l'occasione è arrivato, appositamente da New York, il cantante Andrea Balducci, per concludere la festa con un suo omaggio musicale che entusiasma il pubblico con le cover più struggenti di Frank Sinatra e Michael Bublè.

Standing dinner a lume di candela a base di delicatessen della cucina mediterranea e miniporzioni di formaggi alle noci e pinoli. Fra gli imprenditori chiamati alla soiree figurano Bernabò Bocca, Vincenzo Novari, Giulio Napolitano. «Adoro i cavalli - afferma l'attore Borghetti - sono l'emblema della forza e dell'eleganza, e il Polo è energia allo stato puro, alchimia fra cavallo e cavaliere». Bollicine e live music fino a tarda sera.

Ultimo aggiornamento: 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma