Massimo Boldi e le foto della compagna Loredana abbracciata a un amico: «Ho pianto, non ne sapevo nulla»

Domenica 29 Aprile 2018
16
Sospettava qualcosa, da qualche mese la relazione si era raffreddata, ma mai Massimo Boldi avrebbe immaginato di vedere la sua compagna (da 14 anni) Loredana De Nardis abbracciata a un suo amico di Grosseto. Un colpo durissimo per l'attore che nel 2004 perse la moglie Marisa, per molti anni malata. Boldi, 72 anni, ha visto le immagini di Loredana, 44 anni, separata, una figlia, su Dagospia e poi è stato intervistato dal Corriere della Sera. A Candida Morvillo ha espresso tutta la sua amarezza per la fine della storia che l'aveva aiutato a reggere dopo la scomparsa della moglie con la quale aveva cresciuto tre figlie.  
 
 


A demoralizzare l'attore anche la mancanta riconoscenza di Loredana, originaria di Frosinone, che deve a lui gran parte della sua rarefatta carriera di attrice alla quale era approdata dopo aver fatto la spogliarellista nei locali di Riccardo Schicchi. Boldi, oltre a ripercorrere i primi incontri del tutto casuali con l'allora trentenne sua fan, racconta anche di essere andato di persona a Grosseto per dire in faccia all'ormai ex compagna di non meritare un tale trattamento, di avere rischiato l'infarto alla vista di quelle foto, anche se poi ha augurato la felicità alla nuova coppia. E poi si rammarica di aver sottratto tempo alle figlie per seguire il rapporto con Loredana. rapporto in cui si era illuso di non pagare pegno alla differenza d'età.   Ultimo aggiornamento: 30 Aprile, 11:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

"La signora che non può mangiare la ricotta perché..."

di Pietro Piovani