Tenta di violentarla in strada a Roma, ucraino bloccato dai condomini: attimi di terrore poi l'arresto

L'episodio in via Aubry: l'uomo, 36 anni, aveva dei precedenti

Tenta di violentarla in strada a Roma, ucraino bloccato dai condomini: attimi di terrore poi l'arresto
1 Minuto di Lettura
Lunedì 8 Novembre 2021, 11:07 - Ultimo aggiornamento: 12:05

Attimi di paura a Roma questa notte. Ha seguito una donna in strada e, dopo averla spintonata, ha tentato di violentarla. È accaduto nella tarda serata di ieri (domenica) in via Aubry nel centrale quartiere Prati.

Bari, si finge calciatore della Lazio per adescare ragazzine sui social: arrestato

Roma, violenta l'ex sotto la minaccia di una pistola. Le aveva scritto sul telefono: «Ti ammazzerò»

Sul posto i poliziotti delle volanti e del commissariato Prati che hanno arrestato il 36enne ucraino, con precedenti, con l'accusa di violenza sessuale. Ad intervenire in aiuto della vittima alcuni condomini che hanno bloccato l'uomo e dato l'allarme alle forze dell'ordine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA