NAPOLI

Roma, rapinavano automobilisti con trucco dello specchietto: arrestati in tre. Almeno 30 colpi in pochi mesi

Venerdì 26 Marzo 2021 di Marco De Risi
Roma, rapinavano automobilisti con trucco dello specchietto: arrestati in tre. Almeno 30 colpi in pochi mesi

Colpo grosso della Squadra Mobile romana, che lavorando anche con altri nuclei di polizia, è riuscita ad arrestare tre rapinatori di Rolex in trasferta da Napoli. Si tratta di criminali che ogni giorno da Napoli venivano a Roma per mettere a segno rapine di orologi di valore. Quindi un arresto prezioso che fa piazza pulita di criminali pronti a tutto.

Roma, aggredisce l'ex compagna poi stacca a morsi il dito a un poliziotto: 26enne arrestato

Quindi, il personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Roma, in collaborazione con i colleghi della Squadra Mobile di Napoli, al termine delle investigazioni coordinate dalla Procura della Repubblica di Roma – Gruppo Reati contro il Patrimonio, hanno eseguito alcuni provvedimenti di custodia cautelare in carcere a carico, appunto, di 3 rapinatori napoletani, specializzati nelle rapine di orologi di pregio ed autori di alcuni episodi consumati nel 2020 proprio nella Capitale.

Roma, la droga arrivava dall'Albania e poi smistata in Europa: operazione internazionale dei carabinieri

Fondamentale un’attività sui cellulari dei banditi. La tecnica dei banditi era il trucco dello specchietto. Questo veniva urtato, la vittima usciva con il braccio per sistemarlo ed ecco che avveniva la rapina dell’orologio prezioso.

Ultimo aggiornamento: 15:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA