Roma, Casapound sarà sgomberata: è nella lista della prefettura insieme a Spin Time labs

Roma, Casapound sarà sgomberata: è nella lista della prefettura insieme a Spin Time labs
3 Minuti di Lettura
Lunedì 4 Aprile 2022, 20:34

É stato aggiornato il provvedimento del piano sgomberi della Prefettura di Roma e, nella lista, compare anche l'immobile occupato da CasaPound e lo Spin time Labs, che rientra così tra i primi centri da liberare. Due occupazioni storiche della Capitale, con due storie politiche agli antipodi. Il primo immobile, nel quartiere Esquilino, in via Napoleone III, è infatti occupato,  dai militanti di estrema destra, il secondo, di Via Santa Croce in Gerusalemme 55, è vicino alla sinistra romana.

Dal Campidoglio, dopo la pubblicazione dell'elenco, è arrivato il plauso dell'assessore al Patrimonio e alle Politiche abitative Tobia Zevi di Roma Capitale: «Il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza ha approvato l'elenco degli sgomberi stilato dalla Prefettura di Roma. Su alcuni degli immobili siamo al lavoro da tempo seguendo il metodo applicato con efficacia dalla Regione Lazio in occasione dello sgombero dell'immobile in Viale del Caravaggio. Dobbiamo evitare che chi è in difficoltà resti senza casa e lavoreremo per dare un luogo dove vivere a chi ne ha diritto. I criteri secondo cui viene stilato l'elenco degli immobili da sgomberare sono molteplici, tra questi: risarcimenti alla proprietà, tutela dell'incolumità delle persone, ripristino di sicurezza o ordine pubblico», ha sottolineato Zevi che poi ha aggiunto: «Rispetto a quest'ultimo criterio, occorre ricordare che all'interno dell'immobile sito in Napoleone III, occupato dal movimento Casa Pound - prosegue Zevi -, sono state organizzate riunioni e manifestazioni di estrema destra, con la presenza di noti estremisti, nel corso delle quali più volte è stata violata la Legge Mancino contro l'istigazione all'odio razziale e sono stati propagandati messaggi di inaccettabile intolleranza. Nella nostra città non c'è posto per tutto questo». 

Occupano il Rosatelli e lo vandalizzano, sdegno per l'azione di Blocco Studentesco

© RIPRODUZIONE RISERVATA