Roma, ruba due collane d'oro: «Volevo fare un regalo a mamma per l'anniversario di nozze». Arrestato 19enne romano

L'intervento della polizia
3 Minuti di Lettura
Giovedì 10 Dicembre 2020, 12:41 - Ultimo aggiornamento: 12:55

«Volevo fare un regalo a mia madre per il suo anniversario di matrimonio». Le mani in tasca, la faccia da impunito, il diciannovenne romano con in tasca due collane d'oro, ha risposto così agenti del VII distretto San Giovanni chiamati dal proprietario di una gioielleria in via Appia Nuova. Il titolare aveva sorpreso il giovane nascondere un espositore, con due collane, sotto la giacca. Il giovane era entrato in gioielleria raccontando che doveva fare un regalo alla madre, «è una cosa importante, il suo anniversario di nozze».

Lasciava auto sui mattoni dopo aver rubato le ruote, arrestato. A segno sei colpi in 5 notti

Quando poi si è trattato di perfezionare l'acquisto dei monili in oro scelti, il giovane aprofittando del momento di distrazione del proprietario, si è infilato sotto la giacca, l'espositore con le due collane del valore di 1.200 euro. Il commerciante si è accorto dello strano movimento del ragazzo, che negava quello che aveva fatto e non voleva restituire i gioielli. All'uomo non è rimasto altro da fare che chiedere l'intervento del 112. Al loro arrivo i poliziotti recuperate entrambe le collane, una delle quali finita in terra e acquisita la testimonianza del gioielliere, hanno arrestato K.D., con precedenti di polizia a suo carico, per tentato furto aggravato.

Roma, ladri in casa Correa, è caccia alla «talpa». Il giocatore su Instagram: «Codardi, vi aspetto!»

Badante abbandona l'anziana che accudiva, ma prima ruba tutti i gioielli

© RIPRODUZIONE RISERVATA