Maratona di Roma 2021, via alla gara: corre anche la sindaca Raggi

foto
Domenica 19 Settembre 2021, 08:33 - Ultimo aggiornamento: 10:31

Partenza fissata alle 6.45, in via dei Fori Imperiali, dopo un anno di assenza dall’ultima maratona a causa della pandemia. Il percorso prevede 42,195 chilometri che attraverseranno i punti più belli e famosi della Capitale: partenza e arrivo da Colosseo e Fori Imperiali, poi Piazza Venezia, scalinata del Campidoglio, Teatro Marcello, Bocca della Verità, Circo Massimo, Porta San Paolo, Piramide Cestia, Basilica di San Paolo, poi ancora San Pietro, Foro Italico, Piazza Augusto Imperatore, Via Pacis, Piazza Navona, Piazza del Popolo e Piazza di Spagna.

I maratoneti al via sono 7500, di cui 5300 italiani provenienti da tutte le regioni (1900 saranno i residenti in Lazio) e 2200 saranno invece i provenienti da oltre 60 nazioni. Tutti gli atleti dovranno essere in possesso della certificazione verde.

Il post della Raggi

«Partenza all'alba su via dei Fori Imperiali per uno degli appuntamenti sportivi più attesi: l'Acea Run Rome The Marathon con 7500 iscritti! Inoltre: duemila iscritti alla Staffetta Solidale, tremila partecipanti della Stracittadina Fun Race; oltre 2 mila atleti provenienti da 60 Paesi. »Io sono pronta a correre. In bocca al lupo a tutti!. Così sul suo profilo Facebook la sindaca di Roma uscente, Virginia Raggi, partecipando alla Maratona di Roma.

Strade chiuse

Per la gara di oggi, gli stop al traffico inizieranno progressivamente alle 5,45 per concludersi attorno alle 14,30. Il percorso interesserà via del Teatro Marcello, Circo Massimo, Piramide, via Ostiense, piazzale della Radio, Testaccio, lungotevere, via della Conciliazione, i quartieri Prati, Della Vittoria, Panoli, Villaggio Olimpico, Flaminio. Attraversando via del Corso i maratoneti torneranno poi in Centro verso il traguardo dei Fori Imperiali. Complessivamente saranno deviate 9 linee di bus e altrettante saranno sospese. Fino a cessate esigenze sarà chiusa la fermata Colosseo della metro B. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA