«Mi hai preso con l'auto»: la truffa del falso incidente sulla Pontina, presi due cugini siciliani

Lunedì 11 Marzo 2019
4
La via Pontina

Gli specialisti della truffa del falso incidente in auto scorrazzavano lungo la Pontina. Diversi i colpi messi a segno, soprattutto ai danni di anziani e donne sole. Ma l'altro giorno, l'ennesimo tentativo non è passato inosservato agli agenti del Reparto Volanti che hanno sorpreso i due cugini, F.C. di 21 anni e V. C., di 38, in azione all'altezza di Castel Romano. I due, di origine siciliana ma domiciliati in zona Ardea, avevano individuato la loro preda, una signora di 75 anni, l'hanno inseguita e poi con la scusa di aver subito un danno per un incidente mai avvenuto, le hanno chiesto 350 euro. Una scena notata dai poliziotti che hanno visto scendere proprio dalla macchina dell'anziana - ferma insieme ad un’altra autovettura su una piazzola di sosta - un uomo che si infilava dei soldi in tasca e si sono insospettiti.  Procedendo al controllo di V. C., gli agenti hanno trovato la somma appena consegnatagli dalla vittima e alcuni sassi contenuti in un fazzoletto, utilizzati per simulare il rumore del contatto tra le vetture.

Autovelox Roma, la nuova mappa: dalla Cassia all'Eur dispositivi hi-tech per le strade killer

Il 38enne è stato immediatamente bloccato ed arrestato, il cugino, invece, rimasto a bordo dell’altra auto, visti gli agenti si è dato alla fuga, ma anche lui è stato rintracciato subito dopo ad Ardea dove è stata trovata anche la macchina, segnalata in quanto già utilizzata in passato   per commettere altre truffe.

Originari rispettivamente di Siracusa e Catania, i due cugini entrambi con precedenti di polizia, sono stati arrestati per il reato di truffa aggravata in concorso. In sede di denuncia, presentata presso gli uffici del commissariato Spinaceto, alla signora sono stati restituiti i 350 euro. Sequestrata l’autovettura.

Ultimo aggiornamento: 13 Marzo, 13:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma