Roma, rubato portafoglio e chiedono riscatto: arrestati

Venerdì 23 Novembre 2018
Gli squilla il telefono mentre sta presentando in commissariato denuncia di furto del proprio portafogli e dall'altra parte della cornetta una voce maschile gli dice che se vuole riaverlo deve sborsare 500 euro. Alla telefonata, però, assistono anche i poliziotti e suggeriscono alla vittima di dare appuntamento al malintenzionato. All'incontro, si presentano due cittadini stranieri che, ricevuto il denaro dalla vittima, consegnano il portafogli rubato. A questo punto entrano in scena gli agenti del Commissariato Porta Pia che arrestano con non poche difficoltà i due uomini, I.N. 41enne e F.F. 23enne. Portati al carcere di Regina Coeli i due dovranno rispondere del reato di estorsione in concorso tra loro, nonché anche di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma