Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rieti, Sabina universitas: Antonio D'Onofrio eletto presidente

Antonio D'Onofrio
2 Minuti di Lettura
Martedì 10 Agosto 2021, 21:18

RIETI - Antonio D’Onofrio è il nuovo presidente della Sabina Universitas. Ad eleggere il presidente della Fondazione Varrone alla guida del polo universitario reatino è stata - all’unanimità dei presenti - l’assemblea dei soci del consorzio, riunita nel pomeriggio di oggi in video conferenza. Nella stessa seduta si è proceduto all’approvazione del budget 2020/2021.
“Mai come adesso Rieti ha bisogno di Università, con la ricostruzione post terremoto finalmente avviata e con una ripartenza post pandemia tutta da consolidare – dice D’Onofrio – Mai come adesso si registra una vasta e trasversale volontà politica intorno al progetto di rafforzamento del polo universitario reatino. Mai come adesso ci sono gli strumenti perché tutto questo accada. Per questo c’è anche la comune volontà dei soci di lasciarsi alle spalle le divisioni e di lavorare per dare al territorio la migliore offerta formativa possibile, in grado di intercettare sia gli studenti reatini intenzionati a restare in città a completare il proprio percorso di studi sia gli studenti di altri Paesi e province italiane che trovino qui i corsi universitari prescelti. Resta la necessità di procedere con la razionalizzazione della gestione del consorzio, attività già avviata dal consiglio di amministrazione e che ha solo bisogno di essere portata avanti speditamente per fare di Rieti una sede universitaria a tutti gli effetti, a pari dignità con le altre province laziali”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA