Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ai "Soliti ignoti" vinti 29.500 euro al gioco finale del "parente misterioso" grazie a una coppia tutta reatina

Ai "Soliti ignoti" vinti 29.500 euro al gioco finale del "parente misterioso" grazie a una coppia tutta reatina
di Emanuele Faraone
1 Minuto di Lettura
Domenica 21 Marzo 2021, 22:16 - Ultimo aggiornamento: 22:20

RIETI - Ai "Soliti ignoti" vinti 29mila e 500 euro al gioco finale del "parente misterioso" grazie ad una coppia tutta reatina: la signora Bruna e il figlio Gabriele Baiocchi che hanno tenuto sulle spine i telespettarori fino all'ultimo secondo.

 

Una pioggia di euro che sarà devoluta in beneficenza all'ospedale Spallanzani di Roma vinti dal comico, attore e conduttore radiofonico Giovanni Vernia ospite della trasmissione televisiva di Rai1 condotta da Amadeus. Giovanni Vernia, noto al grande pubblico come lo squinternato "discotecaro" Jonny Groove di Zelig (anzi Gilez!), dopo aver sciolto ogni riserva e dubbio ha indicato con sicurezza nell'ignoto numero 8 (Gabriele) il parente misterioso della 69enne reatina aggiudicandosi così il montepremi finale.

Inoltre al momento della presentazione "dell'ignoto Gabriele" - fratello di Cristian, stimato penalista del foro di Rieti - c'è stata anche la possibilità di un piccolo spazio promozionale per il Terminillo grazie alle attività di Gabriele impegnato nell'organizzazione di suggestive escursioni e ciaspolate sulla neve tra le bellezze paesaggistiche terminillesi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA