“Rosso come Amore”, un messaggio contro la violenza sulle donne che ha unito tutta la Città

“Rosso come Amore”, un messaggio contro la violenza sulle donne che ha unito tutta la Città
2 Minuti di Lettura
Venerdì 26 Novembre 2021, 15:49

RIETI - L’iniziativa “RossocomeAmore”, lanciata dall’assessore ai servizi sociali del Comune di Rieti, Giovanna Palomba, ha riscosso una massiccia adesione da parte di attività commerciali, associazioni e cittadini che hanno voluto unirsi, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, per dire “No” ad un fenomeno odioso e ancora presente nella nostra società.

Tantissimi i commercianti reatini che hanno aderito, colorando di rosso le proprie vetrine o ospitando le opere delle pittrici de “La Schola” di Bellardi: Light&Desing, MiMi, Oceano blu, Manzara, Nara camicie, Gioielleria Melchiorri, Beatrice, Colasante Moda, XG, Anna Maria, Mole Store, Gioielleria Fraschetti, Le tre porte, Marvin moda, Sisley, Eughenes, Le Griffe Boutique, Gioielleria Albini, Concet store, Il Mercante, Robbe Di Kappa, Paoletto, Tosti, Usa Store, La Piadina Scacciapensieri.

Questo, invece, l’elenco delle pittrici de “La Schola” di Bellardi che hanno esposto le proprie opere in occasione dell’evento: Marcella Francucci, Loredana Sinibaldi, Simona Bernardini, Riccarda Gunnella, Letizia Del Monte, Mara Alvisini, Silvia Ridolfi, Luigina Brocchieri, Ivana Bellucci, Colomba Martellucci 

L’esibizione delle ragazze di ogni età della Asd Forza e Libertà – scuola di ginnastica ritmica ed artistica, fondata nel 1891 – è stata rinviata a causa del maltempo ma le giovani atlete hanno comunque effettuato coreografie statiche particolarmente significative e gradite.

E ancora, apprezzata la veste rossa della fontana di Piazza Vittorio Emanuele, curata dai ragazzi del progetto “Restiamo insieme” organizzato da alcuni mesi proprio dall’assessorato ai servizi sociali presso il centro “Mattucci” di Quattro Strade. Sempre nella Piazza Centrale hanno sostato anche auto d’epoca, rigorosamente rosse, grazie all’importante collaborazione del Club Autostoriche di Rieti affiliato Asi.

«Ringrazio di cuore tutti coloro che hanno collaborato - spiega l’assessore ai servizi sociali Giovanna Palomba – E’ stata un’adesione significativa, importante, spontanea che ha dimostrato che Rieti ha una forte sensibilità sul tema del rispetto delle donne. E’ importante lanciare messaggi corali e abbiamo voluto farlo con il coloro rosso che deve essere valore e simbolo d’amore e mai più di violenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA