Rieti, progetto di solidarietà della polizia di Rieti

Venerdì 5 Marzo 2021
L'iniziativa

RIETI - Ancora una volta la Polizia di Stato ha cercato di dimostrare la vicinanza ai cittadini realizzando una iniziativa di beneficenza per aiutare i più bisognosi.

E’ così che, grazie alla partnership offerta dalla Coldiretti di Rieti, ed in particolare alla disponibilità del Presidente Carlo Loffreda, la Questura di Rieti ha ottenuto delle derrate alimentari da donare a quelle strutture che si occupano di accoglienza di persone in difficoltà.

Nella mattinata odierna, le donne e gli uomini della Questura di Rieti hanno accompagnato il Questore Maria Luisa Di Lorenzo presso la sede della Caritas reatina dove, alla presenza del responsabile, Don Fabrizio Borrello, che riveste anche l’incarico di Cappellano Provinciale della Polizia di Stato, ha consegnato alcuni generi alimentari non deperibili da destinare alla “Casa Betania”, una casa di accoglienza gestita dall’associazione Onlus “Un amico per te”.

 

L’iniziativa di beneficenza, che fa da seguito all’analoga iniziativa realizzata dalla Questura di Rieti durante le trascorse festività natalizie, è stata particolarmente apprezzata dal responsabile dell’associazione Stefania Tosoni che potrà così fornire un concreto aiuto alle persone ospitate nella casa di accoglienza reatina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA