Rieti, solidarietà della politica
dopo i vandalismi alla Moschea

I danni all'interno
1 Minuto di Lettura
Rieti - solidariet da tutto il mondo politico reatino alla Comunit slamica di Rieti, dopo gli atti vandalici nella Moschea. Dopo il messaggio di Fratelli d'Italia, è il presidente del consiglio comunale, Gian Piero Marroni ad esprimere solidarietà a nome dell'intera assemblea. "Nell'associarmi alle parole del sindaco - osserva Marroni - invito la città a rispondere unita e compatta, isolando e denunciando chi intende minare l'integrazione e la convivenza civile".
Lunedì 17 Marzo 2014, 13:31 - Ultimo aggiornamento: 19:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA