Minaccia di morte i nipoti, anziano denunciato dalla polizia

Domenica 29 Novembre 2020

RIETI - Personale del Posto di Polizia di Passo Corese ha denunciato in stato di libertà un ottantunenne sabino responsabile di minacce di morte nei confronti dei suoi nipoti.

T.A., del 1939, residente a Fara Sabina, a causa di sospetti nutriti nei confronti di due fratelli, nipoti dell’anziano, per un presunto furto subito alcuni giorni scorsi, ha minacciato i due parenti facendo chiari riferimenti all’uso di armi da fuoco detenute dall’uomo.

I due nipoti, preoccupati dalle minacce subite hanno quindi sporto denuncia alla Polizia di Stato, presso il locale Posto di Polizia di Passo Corese, i cui Agenti si sono recati immediatamente nell’abitazione dell’anziano provvedendo al ritiro, a scopo cautelativo, di un fucile da caccia da lui detenuto.

T.A. è stato, pertanto, denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere delle gravi minacce perpetrate.

A carico dello stesso, inoltre, il Questore di Rieti adotterà le necessarie misure amministrative volte alla revoca della detenzione di armi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA