Lilt, a Cantalupo la “Giornata di prevenzione delle malattie otorinolaringoiatriche”

Lilt, a Cantalupo la “Giornata di prevenzione delle malattie otorinolaringoiatriche”
2 Minuti di Lettura
Lunedì 28 Novembre 2022, 11:02

RIETI - Promossa dalla Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) Associazione di Rieti che ha inviato il medico volontario dott. Alberto Castellani e organizzata dalla Delegazione della Sabina, si è svolta a Cantalupo la “Giornata di prevenzione delle malattie otorinolaringoiatriche”.

Sede della seduta l’ambulatorio della farmacia Binaghi dove il dott. Castellani ha visitato 53 cittadini tra uomini donne e bambini allo scopo di rilevare eventuali patologie.

«Scopo della Giornata – ha spiegato il coordinatore della Delegazione sabina dott. Luciano Fabrizi – che è nella realtà lo scopo della Lilt, è la prevenzione delle alte vie respiratorie ed ha avuto pieno successo. Non soltanto per la grande partecipazione di persone interessate, ma anche perché non stato evidenziato nulla di patologico».

«Da anni – ha aggiunto – la Delegazione che mi onoro di rappresentare svolge una vasta attività sul territorio provinciale che ha sempre bisogno di sentirsi non abbandonato in fatto di assistenza medica. Debbo ringraziare il dott. Castellani, le responsabili della Farmacia Binaghi e tutti i cittadini di Cantalupo e degli altri Comuni che hanno risposto al nostro appello, lanciato, come sempre a loro vantaggio. La Delegazione vede crescere di numero i Comuni collegati e questo ci riempie di soddisfazione e ci fa pensare che la fase regressiva legata al Covid sia stata ormai superata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA