Fiera mondiale del peperoncino: Michele Casadei nominato vicepresidente del comitato organizzatore

Fiera mondiale del peperoncino: Michele Casadei nominato vicepresidente del comitato organizzatore
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 28 Aprile 2021, 15:57

RIETI - Il Presidente di Federalberghi Rieti, Michele Casadei, è il nuovo Vicepresidente del Comitato Organizzatore della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino di Rieti. La votazione all’unanimità da parte della giunta di Confcommercio Lazio Nord è ricaduta sulla figura di Michele Casadei nell’ottica di rafforzamento del percorso intrapreso dall’evento che punta a consolidarsi come traino dell’immagine del territorio reatino sul mercato nazionale e internazionale, anche in termini turistici.

«Con il nuovo corso della Fiera Campionaria Mondiale del Peperoncino ci siamo dati, tra gli obiettivi, quello di accrescere le potenzialità dell’evento sotto il profilo della promozione di Rieti e dell’accoglienza dei turisti sul territorio – spiega il Presidente di Confcommercio Lazio Nord, Leonardo Tosti - L’ingresso di Casadei, con la sua esperienza e le competenze consolidate nell’ambito dell’ospitalità e della valorizzazione delle bellezze del territorio, aiuterà a raggiungere anche questo obiettivo».

«Ringrazio la giunta di Confcommercio per la scelta e Casadei per aver accettato la nomina. Sono certo che la sua presenza garantirà un apporto importante in quel percorso di crescita dell’evento che avevamo iniziato e che è stato soltanto temporaneamente interrotto dall’emergenza sanitaria – dichiara il Presidente del Comitato Organizzatore, Livio Rositani - Oltre al cuore centrale della manifestazione, che rimane la valorizzazione e la conoscenza del peperoncino, abbiamo in animo di veicolare nel migliore dei modi il territorio che ospita l’evento e in questo aspetto il Vicepresidente fornirà un prezioso contributo».

«Ringrazio coloro che mi hanno voluto nel Comitato organizzatore e accetto questa nuova sfida con entusiasmo e con la convinzione che un evento come la Fiera Mondiale del Peperoncino, oltre a rappresentare un fattore di business importante per il settore dell’ospitalità e per tutto l’indotto economico locale – dichiara il Vicepresidente Michele Casadei - sia anche una delle chiavi principali per caratterizzare e offrire il territorio reatino sul mercato nazionale ed estero».

© RIPRODUZIONE RISERVATA