Elezioni a Fara Sabina, focus del M5s con Mazzeo su diritti sociali e pari opportunità

Domenica 13 Settembre 2020 di Samuele Annibaldi
Bielli

RIETI - “L’incontro tenutosi  venerdì sera  con la Senatrice del  M5S Alessandra Maiorino, presso la sede del comitato elettorale di Fara Merita con Vincenzo Mazzeo Sindaco, è un ulteriore tappa del percorso intrapreso dalla coalizione M5S e Fara Merita nell’affrontare e cercare le soluzioni adeguate per risolvere le arretratezze  in cui versa la situazione socio-economica di Fara in Sabina”. A parlare è il capolista di FaraMerita ed esponente dei Pentastellati di Fara, Alessandro Bielli.   

I temi della serata 
Il tema della serata era incentrato sugli argomenti  dei quali la senatrice si occupa quotidianamente nel suo incarico parlamentare: diritti sociali, pari opportunità, giustizia, partecipazione attiva, donne in politica prevenzione e repressione della violenza domestica.
“Temi che coinvolgono emotivamente – spiega Bielli- soprattutto quando sono arricchiti con le storie che raccontano le difficoltà di chi è rimasto indietro. Storie che riguardano purtroppo anche la nostra comunità e che spesso finiscono sulla cronaca nera dei media”.
La Senatrice ha illustrato l’attività parlamentare che sta svolgendo con i colleghi di maggioranza e le sue ricadute sulla collettività dicendo che “pPer beneficiare degli  effetti di questa attività parlamentare, sarà importante il ruolo della buona amministrazione dei territori, per migliorare le condizioni di vita di chi è rimasto indietro”.

Il programma 
“Il programma condiviso con tutta la coalizione va  in questa direzione – ha aggiunto Alessando Bielli-  bambini speciali con le loro famiglie, anziani, disabili, vittime di violenza domestica, dovranno trovare risposta nella nuova gestione delle problematiche sociali che la coalizione M5S e Fara Merita  hanno costituito.  Il nostro è un programma che vuole fortemente alleviare le difficoltà che tali persone e famiglie, quotidianamente riscontrano. Questo è l’impegno che ci siamo presi al termine dell’incontro  e che porteremo avanti con tutti i cittadini se, come speriamo e vogliamo,  i cittadini ci vorranno affidare la responsabilità di guidare il nostro Comune”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA