COVID

Alcuni giovani senza mascherina e assembrati, ancora un blitz della Polizia per far rispettare le normative anti-Covid

Sabato 28 Novembre 2020 di Emanuele Faraone

RIETI - Ancora un blitz delle forze dell'ordine in una delle aree cittadine dove sempre più spesso si verificano assembramenti. Nel tardo pomeriggio di ieri, 27 novembre, il personale della Squadra volante della Questura di Rieti è intervenuto nel piazzale antistante la Scuola media Basilio Sisti di Rieti. Numerosi i giovani presenti in quel momento raccolti in più capannelli e non tutti muniti di mascherina per la protezione delle vie aeree.

All'arrivo degli uomini dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico i giovani si sono dispersi con gli operatori rimasti poi a lungo a vigilare nell'area per scongiurare ulteriori situazioni in un luogo dove sono sempre più frequenti sistuazioni di rischi per l'elevato numero di giovani presenti e il mancato rispetto delle normative anti-Covid prima tra tutte quella del distanziamento sociale.

Numerosi i luoghi cittadini pattugliati e attenzionati dalle forze dell'ordine nell'ambito dei servizi anti-Covid organizzati e predisposti dalla Questura di Rieti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA