Riconoscimento a Milano per il centro cefalee della Asl di Rieti

Riconoscimento a Milano per il centro cefalee della Asl di Rieti
2 Minuti di Lettura
Lunedì 5 Dicembre 2022, 11:52

RIETI - Il Centro cefalee dell’Unità operativa di Neurologia, in collaborazione con l’Unità operativa di Ostetricia e Ginecologia della Asl di Rieti, ha ottenuto un importante riconoscimento da Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, durante una iniziativa che si è svolta nei giorni scorsi a Milano.  

Il Centro cefalee della Asl di Rieti è stato infatti inserito tra i 143 Centri presenti su tutto il territorio nazionale che al loro interno offrono percorsi e servizi dedicati alla gestione dell’emicrania nelle diverse fasi di vita della donna. 

L’importante progetto di Onda, con la mappatura dei Centri in Italia che offrono servizi mirati sulle criticità dell’emicrania femminile, nasce in risposta a uno scenario epidemiologico che vede l’emicrania fortemente caratterizzata in quanto patologia di genere, riguardando principalmente le donne in età giovane-adulta, che sviluppano forme più severe rispetto agli uomini, manifestando livelli più elevati di disabilità e un maggior numero di comorbilità. 

Il Centro cefalee della Asl di Rieti offre visite ambulatoriali, televisite neurologiche di controllo, telenursing, PAC diagnostici (pacchetti ambulatoriali complessi) per cefalea, supporto psicologico individuale e di gruppo, visite ginecologiche, terapie mirate nei casi di abuso di farmaci antiemicranici, terapie di prima e seconda linea (anticorpi monoclonali e tossina botulinica). Per informazioni, è possibile contattare la segreteria del Centro allo 0746/278076 o inviare una e-mail a centrocefalee@asl.rieti.it.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA