Gioia Npc per il successo in gara 2. Foto. Ceccarelli: «Serve più furbizia. Vogliamo chiuderla lì»

La squadra festeggia con i tifosi (foto De Marco/Meloccaro)
di Lorenzo Santilli
2 Minuti di Lettura
Martedì 17 Maggio 2022, 23:36

RIETI - Una vera e propria gara da playoff quella tra Npc e Salerno, anche gara 2 se la prende la formazione di coach Ceccarelli che vola così sul 2-0. Venerdì c'è la possibilità di chiuderla, ma in Campania ad attendere Broglia e compagni ci sarà una Salerno pronta ad allungare la serie e fare davanti al proprio pubblico.

 

Predica calma coach Ceccarelli, che analizza così prova dei suoi: «Bene il 2-0, ci sono tanti però. Dobbiamo essere più furbi, se un errore lo fa Saladini, bisogna farglielo capire, anche se è un 2002. La tripla di Papa sul 57-57 ci ha dato ossigeno, la serie tra quarta e quinta è così. Venerdì ci aspetta una battaglia e dovremmo essere pronti - spiega il tecnico riminese - Vediamo domani le condizioni di Antelli, sono arrabbiato perchè con queste percentuali non possiamo giocarcela nei minuti finali. I tiri sono stati costruiti bene, tutti ottimi tiri, lo dimostra il 43%. Noi in attacco meglio di domenica, in difesa quasi come domenica, ma bisogna considerare gli avversari. Non vogliamo tornare a Rieti, vogliamo chiuderla giù. A Salerno gli abbiamo dato un'idea di poter vincere qui e questo non bisognava farlo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA