CORONAVIRUS

Focolaio nella Rsa di Borbona, il sindaco istituisce “zone rosse” e impone il coprifuoco dalle 21

Mercoledì 21 Ottobre 2020 di Samuele Annibaldi

RIETI - Arrivano importanti provvedimenti a Borbona, il paese che sta vivendo un momento difficilissimo da punto di vista dell’emergenza sanitaria. In un avviso alla cittadinanza il Comune guidato dal sindaco Maria Antonietta Di Gaspare, vengono messe in atto una serie di misure restrittive a scopo precauzionale riguardo le attività sportive, ludico ricreative.

L'avviso. “Per evitare che i cittadini piccoli e grandi possano venire a contatto con asintomatici positivi – è scritto nel comunicato diramato dal Comune di Borbona- il Comune ha deciso di chiudere al pubblico da oggi 21 ottobre l'Impianto sportivo Cimarro, il campo di bocce, il parco giochi, di Borbona e Vallemare, la biblioteca. I bar chiuderanno alle 21, fino a nuova comunicazione.

Il Comune sarà chiuso al pubblico; per le emergenze telefonare allo 0746-940037 dalle 9 alle 13”.

Ultimo aggiornamento: 19:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA