Il campione di tuffi Tom Daley fa coming out: «Sono fidanzato con un uomo e sono felice»

Lunedì 2 Dicembre 2013 di Marco Pasqua

Un tuffo nella verità, per essere se stesso, nel pubblico e nel privato. Tom Daley, 19 anni, campione olimpionico nei tuffi, ha fatto coming out. In un video, pubblicato questa mattina nel suo canale su Youtube, racconta di vivere una storia d'amore con un uomo. Daley, visibilmente emozionato, spiega di sentirsi attratto sia dalle donne che dagli uomini: «Per molti anni sono uscito con le ragazze, ma la scorsa primavera la mia vita è cambiata moltissimo, quando cioè ho incontrato una persona che è stata capace di farmi sentire felice e al sicuro». In parte è una svolta, dopo alcune dichiarazioni rese agli inizi di settembre, quando il campione aveva negato di essere gay, ma che non avrebbe avuto problema a dichiararlo, se fosse stato vero. Daley, una delle icone della comunità gay – alla quale ha sempre ammiccato, con dichiarazioni molto friendly – ha girato il video, che dura circa cinque minuti, su un divano-letto, utilizzando uno smartphone.

«Questi ultimi anni ho vissuto sulle montagne russe – racconta Tom, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra - A partire dal 2011, quando mio padre si è ammalato di cancro: una delle cose più dure che abbia mai dovuto affrontare. Poi è arrivata la medaglia olimpica, nel 2012. La mia vita privata è sempre stata importante per me. In un mondo ideale non avrei girato questo video, perché certe cose non dovrebbero importare. Per me l'onestà è qualcosa di fondamentale. Sono sempre stato onesto, anche se a volte sono stato vago in alcune risposte che ho dato. Una cosa con la quale non sono mai stato a mio agio, sono stati i miei fidanzamenti. Sono uscito con delle ragazze, ma non ho mai avuto un fidanzamento serio sul quale avrei qualcosa da dire. Ora penso di essere pronto a parlare: la scorsa primavera la mia vita è cambiata in maniera radicale. Ho incontrato qualcuno, che mi ha reso felice e mi ha fatto sentire al sicuro – dice ancora – Questa persona è un ragazzo».

Daley aggiunge: «Sono rimasto sorpreso, anche se sapevo che questa cosa sarebbe potuta accadere. Poi dentro di me è scattato qualcosa. E la mia vita è cambiata. Mi piacciono ancora le ragazze ma al momento mi vedo con un uomo e non potrei essere più felice. La gente mi chiamerà bugiardo, ma ci tenevo a dirlo, ora che sono pronto».

Un riferimento anche al papà scomparso lo scorso anno, a 40 anni: «Mio padre mi ha sempre detto: 'Finché sei felice, lo sono anche io'. Bene, io oggi sono felice». Ai suoi familiari, spiega l'olimpionico, lo ha comunicato prima di pubblicare il video: «Le reazioni sono state diverse. Alcuni non mi credevano, altri volevano che non parlassi, altri ancora che facessi un'intervista in tv o con una rivista. Ma non volevo che qualcuno potesse rigirare le mie parole, volevo mettere fine ai pettegolezzi. La mia famiglia e i miei amici mi sosterranno sempre. Sono ancora Tom e voglio ancora vincere una medaglia olimpica per la Gran Bretagna, nel 2016 a Rio».

L'annuncio su Twitter («Ho qualcosa da dirvi. Non è stata una decisione facile, ma spero che possiate sostenermi) ha raccolto in poche ore più di 20mila retweet.

Ultimo aggiornamento: 15:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il basket in carrozzina rende giovani e tenaci

di Mimmo Ferretti