Nicola Zingaretti elogia Barbara D'Urso: «Porta la voce della politica alle persone». Ma sui social scoppia la polemica

Live Non è la D'Urso verso la chiusura? Zingaretti si schiera con Barbara: «C'è bisogno di te». E sul web scoppia la polemica
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 24 Febbraio 2021, 18:30 - Ultimo aggiornamento: 26 Febbraio, 01:09

Nicola Zingaretti, segretario del Pd, in difesa di Barbara D'Urso dopo la notizia di una possibile chiusura anticipata della sua trasmissione Live - Non è la D'Urso. E sul web scoppia la polemica. Zingaretti, con un tweet, ha scritto alla presentatrice del talk-show Mediaset: «In un programma che tratta argomenti molto diversi tra loro hai portato la voce della politica alle persone. Ce n'è bisogno!». Il leader dem è stato ospite, in collegamento, di Live lo scorso 17 gennaio per parlare di Covid e crisi di governo.

Mara Venier e la bufala sul marito morto: «È vivo. Vergognatevi». La reazione sui social

Da Luca Bizzarri a Selvaggia Lucarelli, le reazioni del web

Dopo il post di Zingaretti centinaia i commenti: «Uno dei punti più bassi del centrosinistra». Chi si sfoga con la solita battuta «Salvini, esci da questo corpo». O «Gli hanno hackerato l'account?». O Luca Bizzarri: «Alle volte, nell'uso dei social, rivaluto Carlo Calenda». Selvaggia Lucarelli in un lungo post su Facebook dopo tra l'altro scrive: «Della serie: la famiglia Berlusconi mi ridimensiona? Il Pd mi sostiene! E passo pure per epurata. E quel furbone di Zingaretti non capisce in che gioco si è infilato».

Live - Non è la D'Urso verso la chiusura?

Ma perché questo tweet del segretario oggi? Da giorni si leggono indiscrezioni su Live - Non è la D'Urso,  fra cui quella del sito Dagospia: il talk potrebbe subire uno stop anticipato al 28 marzo. Al suo posto potrebbe arrivare Paolo Bonolis con Avanti un Altro ma c'è anche chi ipotizza l'avvicendamento con Scherzi a Parte. A difendere la conduttrice scende in campo Imma Battaglia: «Il sessismo imperante di questo momento storico fa un'altra vittima illustre; stavolta tocca a Barbara d'Urso, la conduttrice del programma capace di influenzare e contaminare la politica usando il linguaggio del popolo!».

Sullo sfondo, il calo (reale o presunto) degli ascolti per la D'Urso. Vero è che sui motivi di una eventuale chiusura prima del tempo si rincorrono voci che Mediaset al momento non conferma né smentisce. L'unica ad aver commentato è stata la conduttrice stessa che nel corso della puntata di Pomeriggio Cinque ha dichiarato: «Quello che si legge sui social è importante, quello che si dice anche, ma ci sono molti siti che spesso anche con cattiveria, raccontano le notizie a loro modo». Per poi aggiungere: «Si parla, si parla senza sapere come stanno realmente le cose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA