Sanità umbra, Marini a Roma dal ministro Grillo: «Entro 24-48 ore il commissario»

Lunedì 15 Aprile 2019 di Mauro Evangelisti
1
Catiuscia Marini (Foto Leone/Toiati)

«È stato un incontro positivo, abbiamo apprezzato la lettera del ministro che ci ha offerto collaborazione. Abbiamo insieme deciso un percorso per arrivare entro 24-48 ore alla nomina di un commissario per assicurare continuità e autonomia all'Azienda sanitaria di Perugia. Con il ministro abbiamo concordato un  percorso ma anche ipotizzato indicazione nomi e competenze anche del ministero». Parole di Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, a conclusione del vertice (iniziato intorno alle 16.45) con il ministro Giulia Grillo al Ministero della Salute, a Trastevere. La presidente Marini è indagata ma sostiene di essere parte lesa in questa vicenda perché sarebbe stata tradita la sua fiducia.

La ministra Giulia Grillo conferma: «Abbiano già due nomi per i vertici della Asl di Perugia ma dobbiamo chiedere loro la disponibilità. Daremo alla presidente Marini alcune opzioni da cui scegliere. Parallelamente prosegue la nostra attività ispettiva per garantire che l'erogazione dei servizi non sia compromessa da questa situazione».

Ultimo aggiornamento: 18:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma