RAGGI

Roma, il ministro Spadafora torna a pungere: «A Termini file per i taxi: storie di tutti i giorni»

Domenica 3 Novembre 2019
2

Con una storia su Instagram il ministro M5S Vincenzo Spadafora torna a denunciare il degrado e disagi di Roma, città amministrata dalla grillina Virginia Raggi. Questa volta si tratta della stazione Termini e della fila incredibile che tutti - ministri e non - devono affrontare per prendere un taxi. Spadafora per scherzarci sopra pubblica un video del serpentone in attesa accompagnato dalla canzone di Riccardo Fogli "Storie di tutti i giorni".

Il ministro Spadafora: «Sport e Salute valore aggiunto per Tokyo 2020»

Lo scorso 23 ottobre il ministro dello Sport ha espresso parole durissime nel corso di un'intervista rilasciata a Omnibus nei confronti dell'amministrazione grillina a Roma: «È un'esperienza dalla quale potevamo e dovevamo aspettarci molto di più». Ammettendo: «Roma è un problema». Una stoccata che ha provocato la difesa d'ufficio nei confronti di Raggi di tutti i dissidenti del M5S. 

 

Ultimo aggiornamento: 23:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma